Recent Posts

L'identità dell'oggetto nel formato ifc

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 22 agosto 2019

Tutto quello che c'è da sapere sul formato IFC - parte 1

Prima di conoscere le caratteristiche del formato IFC, è utile comprendere che cos'è e a quali esigenze risponde nel contesto del BIM: per chi non l'avesse ancora letto, suggeriamo di leggere la prima parte introduttiva.

Quali fattori caratterizzano il formato IFC? Sono numerosi (circa 900 entità) ma possiamo individuare in estrema sintesi quattro principi fondamentali: 

  1. Gli oggetti hanno una precisa identità;
  2. Sono in relazione fra loro;
  3. Hanno una determinata geometria;
  4. Contengono determinate informazioni.
Leggi di più

Tutto quello hai sempre voluto sapere sulla ISO 19650

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 2 agosto 2019

Non abbiamo fatto in tempo ad adottare del tutto la norma UNI 11337 (le parti 1, 4, 5, 6 e 7 sono state pubblicate fra il 2017 e il 2018) che queste devono essere revisionate e riscritte. Come mai?

 

L'ACCORDO DI VIENNA.

In virtù dell’"Accordo di Vienna" stipulato fra ISO (International Standard Organisation) e CEN (Comitato Europeo di Normazione) fra il 1989 – 1990, il 2001 e infine nel 2016, i livelli normativi devono essere coordinati e allineati: sono previste due modalità di adozione, l’una in cui prevale il livello ISO (la normativa ISO viene automaticamente recepita a livello CEN e da qui agli Stati membri) e l’altra a favore del livello CEN (le norme locali devono essere poi  approvate anche a livello ISO). Durante la votazione del 2016 del CEN ha prevalso alla quasi unanimità (tutti meno l’Italia) la linea ISO, per cui non appena fosse stata pubblicata la normativa ISO, questa e i successivi aggiornamenti, sarebbe stata automaticamente adottata anche dai singoli stati.

Ed eccoci qui: la norma UNI 11337 decade e viene adottata la ISO 19650 - “Organizzazione delle informazioni sui lavori di costruzione – Gestione delle informazioni nell’uso del BIM”, parti 1 e 2. In realtà l’ISO riconosce la necessità da parte degli Stati membri di sviluppare “standard il cui bisogno non è stato riconosciuto a livello internazionale”. In pratica la UNI diviene, previa riscrittura e adattamenti vari, l’Allegato nazionale alla norma ISO e viene adottata congiuntamente a questa. 

Leggi di più

Tutto quello che c'è da sapere sul formato IFC - introduzione

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 18 luglio 2019

IFC, Industry Foundation Classes, è uno di quei termini di cui si sente spesso parlare a proposito di BIM ma che non tutti conoscono. Sappiamo che nasce per iniziativa di BUILDINGSMART e che si tratta di un formato di file d’interscambio aperto e interoperabile: vero, ma solo in parte perché risponde a diverse altre esigenze.

Leggi di più

Quanto tempo occorre per "imparare il BIM"?

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 25 giugno 2019

Acquistare un software non è come comprare un’automobile: quest’ultima, di qualunque marca e modello sia, si guida allo stesso identico modo. Quando scegliamo il software è come se dovessimo ottenere la patente di guida insieme all’automobile.  

Leggi di più

BIM: solo per l’architetto?

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 25 giugno 2019

Quante persone partecipano alla realizzazione di un film? Nei titoli di coda vengono nominati uno per uno tutti i professionisti che hanno preso parte e contribuito alla sua realizzazione: oltre al regista e al cast, vengono menzionati i macchinisti, i truccatori, ecc. un elenco nutrito di contributi diversi.

Leggi di più

BIM per le piccole opere: conviene davvero?

Topics: BIM

Scritto da Hilario Bourg il 25 giugno 2019

Il BIM è comunemente associato alle grandi opere: gli articoli tecnici, i casi studio, le comunicazioni commerciali mostrano prevalentemente casi studio di notevole complessità per così sottolineare il potenziale del metodo. Inoltre, il BIM è un metodo multidisciplinare che abbraccia l’intero ciclo di vita dell’edificio, dall’analisi di fattibilità fino alla dismissione: lo sguardo si allarga, dal focus sulle singole discipline fino ad abbracciare il processo complessivo che ne abbraccia diverse. 

Ciò non significa però che nel BIM si debba “fare tutto” o che solo grandi strutture siano in grado di gestire la complessità dell’insieme.

Leggi di più

Iscriviti al Blog

Articoli Recenti